Un advertising nuovo per delle campagne che cambiano rotta…

La pubblicità ha cambiato modo di pensare, è divenuta finalmente uno strumento ancor più interessante da analizzare, che non si limita più semplicemente a illustrare i benefici magigi che un prodotto miracoloso offre a chiunque lo acquisti. Quella pubblicità è vecchia e non funziona più. Come del resto dimostrano tutti gli ultimi dati dei più grandi osservatori mondiali sull’effetto che gli spot provocano sulle persone.

Disaffezione, mancanza di credibilità, noia e fastidio.

Ecco perchè la le aziende hanno capito che per arrivare al proprio target dovevano cambiare modo di intendere il rapporto con i propri clienti.

Così si è pensato bene di provare a lanciarsi in nuove pubblicità, che sono solo uno strumento di una grande campagna, che ha alla base un modo di vivere, che offre piuttosto che un consiglio per gli acquisti una visione del mondo.

Perchè come vedremo le aziende stanno provando a offrire un’alternativa di vita piuttosto che un semplice oggetto.

– Così Nastro azzurro inizia la campagna “Say yes”. Vivi provando a cambiare prospettiva, vivi provando a godere delle gioie del mondo, vivi esaltando la vita e bevendo Nastro, in linea con questo modo di pensare:

Del resto quanto è diverso questo sito (www.nastroazzurro.it) rispetto agli altri siti che pubblicizzano birra?

– Wind, nella sua pubblicità istituzionale, parla di un nuovo modo di pensare, di cambiare il mondo. Propone nuovi valori come la trasparenza, la semplicità, la chiarezza. Gli stessi valori che si sente di poter offire l’azienda:

– “yes man”, la nuova campagna Citroen DS4. Cambia modo di pensare e di vivere, l’unica soluzione per poter cambiar rotta, essere diversi dalla massa, essere unici. Proprio come il prodotto che pubblicizzano. Non si parla di vantaggi, di optional, di prestazioni. Si parla di un nuovo modo di esistere.

Credo proprio che questo nuovo modo di fare advertising funzioni e sia una via da perseguire per rilanciare e rivalorizzare la pubblicità.

Per il prodotto magico non ci sono più possiblità. Per l’oggetto o il brand che offre e propone un modo di vivere, promuove valori, crea una comunità di gente che la pensa nello stesso modo beh… forse qualche speranza in più più c’è…

Annunci

Informazioni su Marco Vangelisti

Blogger, amante-studioso-esperto di marketing, comunicazione e social; creativo, motivato, ambizioso, ostinato e lunatico. Vedo il bicchiere mezzo pieno.

Nessun commento ancora... lascia il tuo commento per primo!

Lascia un commento, ampliamo assieme gli orizzonti di questa discussione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: