Interest VS Social Graph

Interest graph e social graph sono due modi opposti di concepire il web e al tempo stesso rappresentano due divergenti modalità d’approccio al mondo dei social media.

Questa riflessione va sviluppata con molta attenzione ed è opportuna ed attuale in virtà anche dei recenti rumors che vedono l’arrivo degli hashtag su Facebook.

La differenza tra interest graph e social graph non sta soltanto nel modo di fruire il web ed i social media, ma anche nell’approccio che devono avere i markettari.

Vediamo qualche immagine prima di scrivere qualche riga a riguardo:

social vs interest graph

social vs interest graph 2

social vs interest graph 3

  • SOCIAL GRAPH

Secondo questo approccio le persone e le relazioni sociali sono al centro, oltre che rappresentare il punto di partenza. Dalla conoscenza delle persone partono i contenuti, che scalano al secondo piano, sopraffatti dai rapporti one2one. La conversazione prende il via dalla relazione personale e da essa si dipanano i contenuti, che diventano di valore a seconda dell’influencer che li propana.

  • INTEREST GRAPH

Le relazioni avvengono in seguito: al centro c’è un tema federatore che aggrega le discussioni e le persone che attorno ad esso si raggruppano. L’hashtag è il simbolo più chiaro che posso portare ad esempio. I contenuti sono centrali e sono quelli che fungono da molla per creare buzz, viralità e traffico, oltre che volume di conversazioni e persone.

A mio parere non si può dividere il web in interest o social graph. Ogni social contiene entrambi gli elementi. Ma è un dato di fatto che i social, nati in stile social graph, si stanno evolvendo per inglobare l’interest graph. Vedi le community di G+, gli hashtag di instagram, Linkedin, Twitter; le board di Pinterest, l’esplora per contenuti interessanti di Fousquare… solo per citare qualche esempio.

Wearesocial definisce così l’interest graph, vs il social graph:

È definito in base ai temi, non ai partecipanti;

È più pubblico del social graph: a una discussione su una tematica possono partecipare facilmente persone che non si conoscono;

È “liquido”: la struttura degli hashtag non è rigida e si presta a adattamenti, variazioni, evoluzioni espressive (spesso più hashtag si riferiscono allo stesso tema, e viceversa);

Si presta ad alternare periodi di attività intensa a periodi più contenuti (pensiamo all’associazione con i trend su Twitter, spesso legata a grandi eventi o a azioni di SocialTV);

Consente più facilmente la scoperta di contenuto proveniente dall’esterno del proprio gruppo di amici;

 

Non si può far altro che concordare. Ma come si spiega questa graduale per quanto radicale trasformazione? E perché per i brand diviene importante?

  • Per la targettizzazione delle conversazioni.
  • Rilevanza dei contenuti avrà la meglio. La vittoria della salienza sulla frequenza/abbondanza delle conversazioni.
  • Maggior lavoro di community management. Ascolto, comprensione, inserimento, contenuto.
  • Più difficolta nell’engagement: adesso serve competenza e saper maneggiare il macromondo di riferimento per entrare nelle community, tribù e network d’interesse.

A me pare che sia un’evoluzione positiva. Basta vedere che, proprio con l’obiettivo di migliorare le conversazioni, Facebook ha attivato una nuova funzione per commentare i commenti. Quelli con più “replies” salgono nella visualizzazione.

Tutte cose positive… Che dite?

Annunci

Informazioni su Marco Vangelisti

Blogger, amante-studioso-esperto di marketing, comunicazione e social; creativo, motivato, ambizioso, ostinato e lunatico. Vedo il bicchiere mezzo pieno.

2 Risposte a “Interest VS Social Graph”

  1. A�The Stephen Joseph backpack will solve this problem for it
    comes with a personalize design. Take a few of your childs
    books to the store with you and load up the pack, to see if it will be comfortable.
    Backpacks come in a variety of designs, forms, shapes and colors.

  2. For hottest information you have to pay a visit web and on web I found this
    web page as a finest web page for newest updates.

Lascia un commento, ampliamo assieme gli orizzonti di questa discussione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: