Barilla, balilla: la rivolta della rete

“Non metterei in una nostra pubblicità una famiglia gay perché noi siamo per la famiglia tradizionale. Se i gay non sono d’accordo, possono sempre mangiare la pasta di un’altra marca. Tutti sono liberi di fare ciò che vogliono purché non infastidiscano gli altri”.

Guido Barilla.

Caos. Ma davvero può esistere che una delle aziende italiane più importanti se ne esca con così poca accortezza?

Come era ovvio da ipotizzare, da queste dichiarazioni è nata una vera e propria rivolta web, contro il brand Barilla, con flussi di offese raccolti attorno ad hashtag come #boicottobarilla, #boycottbarilla o #balilla.

E come sempre quando c’è un epic fail, le menti creative superano loro stesse. Guardiamo assieme qualche post che circola in questi giorni. Su tutti spicca il tweet finto di Boskov, che mi ha fatto morire dal ridere:

boskov barilla

Prima però una domanda: scelleratezza o pianificazione strategica di un’uscita del genere? Nel senso, non è che hanno pensato bene di esordire con un’affermazione provocatoria sapendo bene quello a cui andavano incontro, solo per scopi di marketing? Ad esempio, la FB page è salita esponenzialmente. Un’altra riflessione può esser fatta in merito al fatto che il target tipico di Barilla potrebbe esser d’accordo con quella dichiarazione. Non so, sono solo ipotesi. In entrambi i casi c’è di che preoccuparsi.

barilla

Advertisements

Informazioni su Marco Vangelisti

Blogger, amante-studioso-esperto di marketing, comunicazione e social; creativo, motivato, ambizioso, ostinato e lunatico. Vedo il bicchiere mezzo pieno.

Trackback/Pingback

  1. Stephen E Smith Lawsuit - febbraio 9, 2015

    Stephen E Smith Lawsuit

    Barilla, balilla: la rivolta della rete | VANGELISTI MARKETING

Lascia un commento, ampliamo assieme gli orizzonti di questa discussione

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: